Temporary Manager · Export Manager · Controllo di gestione

Azienda di servizi

IDEA

Organizzare e gestire i processi di integrazione di un Ufficio Tesoreria/Finanza e un Ufficio Recupero Crediti in un Gruppo dove non se ne era mai sentita l’esigenza fino ad oggi e rivedere, di conseguenza, l’organizzazione dell’Ufficio Amministrazione in tutte le sue parti.

REALIZZAZIONE

In sinergia con il Responsabile Amministrazione ho riprogettato l’organizzazione dell’Ufficio Amministrazione del Gruppo in modo che tenesse in debita considerazione le esigenze dei nuovi Uffici Tesoreria/Finanza e Recupero crediti, prendendo in considerazione i pagamenti fornitori e imposte e tasse, la fatturazione attiva e passiva. Ho definito così le procedure da seguire in ogni situazione e le tempistiche di emissione delle fatture attive, di registrazione degli incassi e delle fatture fornitori, di preparazione dei flussi di pagamento a seconda delle diverse forme di remunerazione dei fornitori e del relativo invio in banca tramite remote banking. Inoltre, coinvolgendo le varie aree aziendali (commerciale, amministrativa, legale), ho riorganizzato il ciclo di vita del credito dalla sua origine, al monitoraggio andamentale, al recupero del credito e relativo calcolo degli interessi di mora/legali. Per quanto concerne l’Ufficio Tesoreria, esso è stato pensato a livello di Gruppo, sono stati ridefiniti rapporti con i diversi istituti di credito ed implementata ex novo la reportistica necessaria alla la gestione dell’attività ordinaria a consuntivo e revisionale del Gruppo.

RISULTATI

I nuovi Uffici Tesoreria/Finanza e Recupero crediti sono stati accettati e condivisi da tutti gli altri settori. I processi riorganizzati e innovati hanno facilitato il lavoro di tutti portando ad una riduzione delle tempistiche lavorative e dei costi (oneri finanziari e costi derivanti dall’ammontare dei crediti insoluti).